Manifestazioni 2019

Previsioni sulla politica d’asilo: tra isolamento e solidarietà

Convegno annuale 2019 CFM

Convegno annuale 2019
7 novembre 2019, Casinò Berna

Da diversi anni ormai la politica d’asilo è oggetto di critiche provenienti sia dagli ambienti di destra che di sinistra. I primi chiedono di inasprire le disposizioni legali, i secondi rivendicano una maggiore apertura e soluzioni alternative. Come muoversi in questa situazione di tensione politica in un momento in cui, secondo molti, il sistema europeo d’asilo ha raggiunto il capolinea? A chi compete quale responsabilità? Come si potrebbe ripartire questa responsabilità? E quale posizione può e deve assumere la Svizzera?

Durante la prima parte del Convegno di quest’anno si discuterà del rapporto dialettico tra gli interessi di politica interna e quelli di politica estera. Fino a che punto gli interessi nazionali possono incidere sulla politica migratoria estera? Quali proposte sono state avanzate per condividere le responsabilità tra i vari Stati europei? Con quali limiti sono confrontati gli Stati? C’è un punto a cui una società non può che dire «basta»?

Nella seconda parte del Convegno si esamineranno i margini d’azione possibili: come si potrebbe riconfigurare il discorso pubblico sulla politica d’asilo? In che misura l’opinione pubblica nei confronti delle persone in cerca di protezione è influenzata dalla criminalizzazione di chi le aiuta a fuggire? E, concretamente, quali iniziative sono state avviate per assistere queste persone? Quali alternative alla migrazione irregolare si potrebbero immaginare?

Documentazione

Programma

Comunicato stampa

Impressioni

Etienne Piguet / Simone Prodolliet
enlarge_picture Etienne Piguet / Simone Prodolliet
Discussione
enlarge_picture Discussione
Brandy Butler
enlarge_picture Brandy Butler
Paul Scheffer / Geert van Dok
enlarge_picture Paul Scheffer / Geert van Dok
Albana Krasniqi Malaj
enlarge_picture Albana Krasniqi Malaj

vai a inizio pagina Ultimo aggiornamento 07.11.2019