Migliore integrazione grazie a decisioni sull’asilo celeri e corrette

Comunicati, CFM, 12.05.2016

Il 5 giugno si voterà sulla revisione della legge sull’asilo finalizzata a velocizzare le procedure d’asilo. La CFM è favorevole alla revisione per i motivi seguenti:

  • Le procedure velocizzate consentono alle persone che ottengono protezione in Svizzera di integrarsi più rapidamente Le procedure d’asilo lunghe lasciano, spesso per anni, i richiedenti l’asilo nell’incertezza. Onerose, costose e di ostacolo all’integrazione, rappresentano un peso per la società intera.
  • La consulenza e rappresentanza legale indipendente, professionale e gratuita è garante di procedure corrette nonostante la riduzione dei termini di ricorso.
  • La revisione tiene meglio conto delle esigenze specifiche dei richiedenti l’asilo minorenni non accompagnati, delle famiglie con bambini e delle persone bisognose di assistenza.
  • Gli sforzi profusi dalla Confederazione, dai Cantoni e dalle città, che si impegnano per un’attuazione congiunta, costituiscono una base solida.
  • La fase di test a Zurigo ha dimostrato che la nuova procedura d’asilo funziona.

Pareri di cinque membri della commissione

D. Lützelschwab Saija

Daniella Lützelschwab Saija

M. Caroni

Martina Caroni

H. Agbémégnah

Hélène Agbémégnah

R. Meier

Ruedi Meier

A. Krasniqi Malaj

Albana Krasniqi Malaj

Altre informazioni

vai a inizio pagina Ultimo aggiornamento 12.05.2016

Contatto

Sibylle Siegwart Commissione federale della migrazione
T
+41 58 465 85 02
Contatto